L'introduzione dello stile botanico negli interni non richiede un grande sforzo né sostanziale impegno economico. Nella presente mini-guida scopriremo insieme gli elementi chiave del trend “verde” e vi presenteremo 3 idee per valorizzare il vostro ambiente con le decorazioni in stile botanico. Abbiamo preparato per voi sia le soluzioni semplici che quelle più ricercate. Inoltre vi dimostreremo che il trend botanico non rovinerà il vostro budget e soddisferà tutte le vostre aspettative.

Rivoluzione verde tra le mura domestiche

Già da qualche stagione il trend botanico si fa strada nei salotti e conquista i cuori dei designer. Ma da dove deriva questo bisogno di portare un pezzo di natura tra le mura domestiche? I ritmi frenetici e il caos della città possono rendere la nostra vita abbastanza faticosa. Oltrepassando la soglia di casa cerchiamo istintivamente un attimo di respiro. Lo stile botanico risponde perfettamente a questi bisogni e ci permette di creare una decorazione che favorisce il relax e l'equilibrio psico-fisico. Per di più questo tipo di arredamento è molto piacevole allo sguardo. Diamo uno sguardo agli elementi chiave che determinano il successo del trend botanico:

  • Colori: il bianco, varie sfumature del grigio e del beige fanno da sfondo perfetto ai complementi d'arredo nei toni pastello o del verde, arricchiti da accenti dorati.
  • Materiali naturali: mobili in legno massello o in rattan, cesti in vimini, fioriere in argilla e tessuti in cotone o lino.
  • Complementi d'arredo: decorazioni tropicali, in cui i motivi vegetali si intrecciano con quelli animalier. Frai i motivi regnano palme, felci, cactus, ananas, foglie di banano o fichi, uccelli colorati e fiori esotici.

Tre volti di sile botanico

  1. Per quelli sempre di fretta che puntano sulle metamorfosi veloci

    Le soluzioni apparentemente semplici spesso sorprendono con effetti spettacolari. Basta aggiungere qualche complemento d'arredo per portare nell'ambiente l'armonia e il fascino delicato dello stile botanico:

    • fiori e piante nei vasi: non solo ravviveranno l'ambiente, ma avranno un impatto positivo anche sul nostro benessere. Optate per la moltitudine di specie e per la diversità delle piante in termini di dimensioni per creare una vera oasi verde.
    • cuscini e copriletti: motivi vegetali sono inoltre presenti sotto forma di pattern sui tessuti. È il modo più semplice per arricchire l'arredamento con il trend botanico e una fantastica occasione per donare all'ambiente una sensazione di calore.
    • complementi d'arredo: cactus in ceramica, appendiabiti che ricordano le foglie di palma o contenitori a forma di ananas esprimono in pieno lo spirito del trend botanico. Gli elementi di questo tipo porteranno in qualsiasi ambiente un soffio di freschezza e ci metteranno di buon umore.
    trend botanico carta da parati
    carta da parati clima della giungla

    Jungle Climate

    Carta da parati nr: 108542

    vedi prodotto
    carta da parati foglie esotiche

    Exotic Leaves

    Carta da parati nr: 108544

    vedi prodotto
    carta da parati foglie corallo

    Coral Leaves

    Carta da parati nr: 117816

    vedi prodotto
  2. Per gli esteti che cercano gli effetti spettacolari, ma facili da ottenere

    La nostra seconda proposta è dedicate alle persone che vogliono donare allo spazio un veloce tocco di freschezza con il minimo sforzo. Rivolgete la vostra attenzione alla parete che offre un enorme spazio di manovra in termini della decorazione:

    • poster e quadri con motivi vegetali o animalier: farfalle ed uccelli variopinti, fiori esotici, robuste foglie di banano oppure palme esili – una vasta scelta delle decorazioni murali in stile botanico ci regala illimitate possibilità decorative. Una parete chiara decorata con una serie di poster di questo tipo trasformerà qualsiasi spazio in un'oasi di benessere, dove sarà possibile recuperare tutte le energie consumate durante una giornata faticosa. Basta solamente pianificare bene la disposizione delle decorazioni: come il punto di partenza scegli due poster più grandi e successivamente aggiungi dei quadri di dimensioni più piccole.
  3. Per gli individualisti che apprezzano il design unico degli interni

    Ogni ambiente racconta una storia e noi ne siamo autori. Vi incoraggiamo ad azzardare nelle scelte decorative ed a personalizzare gli interni con complementi d'arredo fantasiosi. Vale la pena di dedicare un po' di tempo in più per creare un posto speciale che soddisferà le nostre esigenze estetiche.

    • decorazioni murali fai-da-te: incornicia le foglie secche per creare quadretti dal tocco originale.Gli elementi decorativi fai da te donano all'ambiente un aspetto unico e il fantastico effetto finale ricompenserà ogni sforzo.
    • carta da parati dal design deciso: la parete decorata con il pattern di foglie di palma o fiori esotici possiede un certo magnetismo e di sicuro definirà lo stile dell'intero spazio. Per evitare un effetto visivo troppo pesante, limitiamoci ad una parete sola e puntiamo sui complementi d'arrredo nei colori sobri.

Speriamo di averti convinto dell'universalità del trend botanico e della facilità con la quale possiamo introdurlo in qualsiasi ambiente. Quale delle nostre idee ti è piaciuta di più?

Trova una straordinaria decorazione in stile botanico