Lo stile glamour ci fa subito venire in mente la moda e le star di Hollywood degli anni 40 o 50. Il termine inglese glamour indica splendore, fascino e lusso. Basta pensare alle icone di stile come Audrey Hepburn, Grace Kelly o Marilyn Monroe che continuano a suscitare ammirazione. Tuttavia non è soltanto uno stile ma anche un'ideologia - provocare stupore con la propria ricchezza e lusso e ricercato modo di vivere. Richiede un raffinato gusto per non esagerare e non cadere nel kitsch. Come mantenere l'equilibrio? Bisogna trovare il giusto mezzo combinando l'eleganza classica con semplici forme moderne.

Il colore dominante dello stile glamour è il viola con le sfumature porpora e lilla. Comunque anche il classico binomio bianco-nero sarà adatto agli interni di questo stile. Per evitare un effetto troppo carico vale la pena di bilanciare l'intensità di tali colori con tonalità neutre, come il color sabbia o il grigio. Con lo stile glamour è anche legato il cosidetto stile bijoux che ci fa pensare alle pietre preziose - colori come il turchese o il bordò e tutto ciò che luccica. Gli elementi decorativi con la bigiotteria non devono essere veri, non trattarli toppo sul serio, quello che conta è la forma stravagante e.g. decorazione murale sotto forma di un dorato quadro in vetro.

La casa in stile glamour deve essere una dimora chic e per questa ragione i complementi d'arredo color oro o argento sono un vero must have. I giochi di luce svolgono un ruolo importante nel creare un'atmosfera del lusso. Complementi d'arredo in vetro, lampadari di cristallo, specchi dalle cornici argentate e dorate, candelabri eleganti - sono elementi emblematici di questo stile. Arredando l'interno in stile glamour vale la pena di scegliere una decorazione dominante e bilanciarla con altri elementi più sobri nella forma.

Lo stile glamour è anche una combinazione perfetta di elementi d'arredo contrastanti: quelli che richiamano il passato e quelli moderni. Glamour si ispira allo splendore del Barocco e per questa ragione tale stile privilegia i mobili antichi in legno pregiato, un letto con la testiera imbottita o un divano trapuntato. Siccome nello stile glamour contano i dettagli, vale la pena di scegliere i tessuti da rivestimento adatti come il velluto o la pelle. Puoi anche abbinare una tavola intagliata con le sedie dal design moderno oppure un lampadario di cristallo con un tavolo o una console di vetro.

Elemento obbligatorio di stile glamour sono geometrie ricercate e grandi, intensi motivi però bisogna usarli con moderazione. Potrai ottenere un effetto interessante applicando la carta da parati soltanto su una parete. Un'altra soluzione sono i pannelli decorativi per pareti e in cucina o al bagno - un mosaico di vetro. Una decorazione interessante saranno anche le foto con le classiche icone del cinema - in bianco e nero o seppia. Del resto lo stile glamour fa proprio riferimento alle loro dimore lussuose. Per creare un clima accogliente e confortevole non dimenticare dei tessuti: cuscini, coperte, tende. Sul pavimento metti un morbido e chiaro tappeto. Combina i tessuti opachi e lucidi per ottenere un effetto fantasioso ma al tempo stesso raffinato. Questi dettagli renderanno ambiente più accogliente e inoltre potranno essere facilmente sostituiti in qualsiasi momento.

 

it blog glamour banner

 

Scegli complementi d'arredo in stile glamour