Triangoli, quadrati, cerchi o altre figure geometriche, sapientemente combinate, creano delle composizioni dal fascino ipnotizzante. I mosaici ti permettono di ottenere un effetto di grande impatto visivo, ma usati in eccesso possono appesantire il look dello spazio. Per questa ragione si sposano perfettamente con i colori pastello. Nel tutorial di oggi, ti presentiamo come rinnovare i vecchi mobili e portare nell'ambiente una tendenza che i pastelli e mosaici rappresentano un binomio ideale.

Una sedia in legno rinnovata con una carta da parati

Che cosa ti serve?

  • scarti di una carta da parati
  • vernice a gesso nei colori pastello
  • carta abrasiva
  • colla per carta da parati
  • forbici, righello e pennello per colla
  • pennello da pittura
  • carta alimentare
1
2

Come si fa:

1. Pulisci la sedia per eliminare eventuali residui di sporcizia e di polvere.

2. Leviga la superficie con la carta abrasiva.

3. Dipingi la sedia con la vernice a gesso (noi abbiamo scelto il colore rosa pastello). Ometti il sedile - nei passi successivi attaccheremo sulla sua superficie la carta da parati.

4. Una volta che la vernice è asciutta, stendi la carta alimentare sul sedile e piegala lungo i bordi.

5. Usando un righello e una matita, traccia le linee lungo le pieghe sulla carta e ritaglia la sagoma.

6. Stendi la sagoma sulla carta da parati e copia la forma del sedile.

7. Ritaglia la forma del sedile dalla carta da parati.

8. Spalma la colla per carta da parati sulla superficie del sedile.

9. Attacca la carta da parati iniziando dalla parte posteriore del sedile. Con un rullo esercita una leggera pressione sulla carta da parati per eliminare le bolle d'aria.

10. Ecco il nuovo look di una sedia in legno. Gli altri scarti della carta da parati ci sono serviti per creare le fantastiche decorazioni murali e per decorare un mobile bianco.

Il nuovo look di un mobile bianco

Che cosa ti serve?

  • scarti di una carta da parati
  • vernice a gesso nei colori pastello
  • carta abrasiva
  • colla per carta da parati
  • forbici, righello e pennello
  • rullo per verniciare
  • nastro protettivo
1
2

Come si fa:

1. Pulisci il mobile per eliminare eventuali residui di sporcizia e di polvere.

2. Con una matita segna un punto esattamente nel mezzo del pannello superiore del mobile.

3. Disegna una linea che dividerà il pannello superiore in due parti.

4. Attacca il nastro protettivo lungo questa linea e con un rullo dipingi di verde la prima metà del pannello.

5. Una volta che la vernice è asciutta, dipingi di rosa la seconda metà.

6. Per decorare ulteriormente il pannello superiore, abbiamo ritagliato dalla carta da parati un quadrato bicolore e l'abbiamo incollato sulla superficie precedentemente dipinta.

7. Misura il lato del mobile e disegna sulla carta da parati la forma dalle adeguate dimensioni (nel nostro caso è un quadrato).

8. Ritaglia la forma dalla carta da parati.

9. Applica la colla sul lato del mobile e attacca la carta da parati. Con un rullo esercita una leggera pressione per eliminare le bolle d'aria. Decora nello stesso modo il secondo lato del mobile.

10. Ecco un nuovo look di un semplice mobile bianco. Con la stessa carta da parati abbiamo creato inoltre delle fantastiche decorazioni murali.

Abbiamo preparato per te anche la seconda proposta decorativa con lo stesso mobile bianco. In questo caso i lati sono stati decorati con la carta da parati con mosaico a triangoli pastello. Il pannello superiore invece è stato dipinto di rosa e decorato con un triangolo e con le rosette ritagliate dalla carta da parati.

Speriamo che le nostre proposte hanno risvegliato la tua voglia di creare. Codividi con noi le tue idee su come rinnovare i mobili vecchi!

Scegli una carta da parati con mosaico in voga