Il pranzo di Pasqua è un'occasione speciale e per questa ragione richiede una tavola colorata, originale e decorata con gusto. Oggi ti vogliamo presentare alcune idee fai da te per decorazioni pasquali che porteranno nella tua casa una ventata di freschezza, allegria e caricheranno tutti i tuoi ospiti di energia positiva. Concediti una pausa dai preparativi per la festa e risveglia la tua creatività insieme a noi!

Vasetti con gusci d'uovo

La Pasqua e la primavera sono sinonimi del risveglio alla vita e quindi sulla tua tavola non possono mancare i fiori! Siccome le uova sono proprio l'emblema della Pasqua, abbiamo creato con dei gusci d'uovo questi simpatici portafiori! Nella prima proposta abbiamo usato il crescione inglese: è semplice da coltivare in casa - basta spargere i semi di crescione sull'umida carta da cucina ed inumidirli quando diventano un po' secchi. Nella nostra seconda proposta abbiamo messo dentro i gusci d'uovo meravigliosi fiori nelle tonalità del rosa e viola. Per rendere questi portafiori ancora più divertenti abbiamo dipinto sopra i gusci le faccine addormentate. La vita non va presa troppo sul serio, vero? ;-)

Uova tinte... con il riso!

Colorare le uova di Pasqua è un'attività molto divertente, soprattutto per i più piccoli. Esistono diverse tecniche di colorazione, ma oggi ti vogliamo presentare come farlo con il riso e colorante alimentare.

In un contenitore munito di coperchio metti un mezzo chilo di riso (crudo!), aggiungi alcune gocce del colorante e metti dentro le uova. Successivamente chiudi bene il recipiente e scuotilo affinché sarai soddisfatto con il risultato finale. Grazie a questa tecnica di colorazione i gusci non saranno colorate in modo omogeneo, ma avranno un interessante effetto sfumato.

Palma dolce

Un altro simbolo di Pasqua sono i rametti di ulivo oppure di palma - puoi usarli per creare una decorazione allegra e piena di colori. Una buona notizia per tutti i golosi: la nostra palma sarà anche molto dolce! Avrai bisogno di: rametti, colla a caldo e caramelle di gelatina - le cosidette jelly belly o dall'inglese "jelly beans". Questi colorati dolcetti a forma di fagiolo doneranno ai semplici rami un vero look primaverile. Basta attaccarli con la colla a caldo e successivamente creare con i rametti una composizione mettendoli nel vaso - per rendere questa decorazione ancora più fresca puoi aggiungere rami con foglie verdi.

Candele con gusci d'uovo

Candele creano un clima di festa e basta una fiammella per rendere ogni riunione familiare ancora più piacevole. Non possono quindi mancare sulla tavola di Pasqua, ma ti incoraggiamo a creare le candele originali con gusci d'uovo. Prendi un pezzo di filo, legalo intorno allo stuzzicadenti e poi mettilo sopra il guscio d'uovo. Ti servirà come lo stoppino della tua candela. In una pentola fai scogliere la cera - puoi usare gli avanzi delle candele già usate. Versa la cera liquida nei gusci ed aspetta che si raffreddi. Ora puoi accendere le tue candele e godere a pieno dell'atmosfera di festa insieme ai tuoi cari.

Decora la casa per Pasqua