Le pareti in calcestruzzo sono di solito i muri portanti. Si distinguono per una durezza elevata e resistenza ai danni. Tuttavia, appendere un quadro alla parete di questo tipo richiede l'uso di una tecnica appropriata. Nel presente articolo ti presenteremo una soluzione comprovata per attaccare una decorazione.

appendere un quadro
quadro piante

Plants (Collection)

Quadro su tela nr: 116841

vedi prodotto

Tasselli

Per appendere un quadro alla parete in calcestruzzo, vale la pena puntare sui tasselli. Questi sistemi di fissaggio sono generalmente realizzati in plastica o metallo.

Scelta del posto

Prima di appendere un quadro, devi ovviamente scegliere la sua giusta collocazione. In generale, vale la pena appenderlo in modo che il suo centro si trovi a livello dei tuoi occhi (di solito 1,65 m).

appendere un quadro
quadro paesaggio

Winter Forest (3 Parts)

Quadro su tela nr: 108175

vedi prodotto

Come appendere un quadro alla parete in calcestruzzo? Strumenti indispensabili

Prima di appendere un quadro, devi preparare tutti gli attrezzi necessari. Ti servirà un trapano a percussione o un martello tassellatore, un punzone, un cacciavite, un martello. Vale anche la pena avere qualche punta per trapano in più in caso di guasto della prima. Per la tua sicurezza è meglio indossare gli occhiali protettivi.

Eseguire un foro

Il primo passo consiste nel praticare un foro nel muro. La profondità del foro dovrebbe corrispondere alla lunghezza del tassello. Per eseguire accuratamente questa operazione, puoi usare il nastro per contrassegnare la lunghezza del tassello sul trapano. Vale inoltre la pena marcare un punto della perforazione sul muro utilizzando un punzone. In questo modo eviterai lo scheggiamento dei piccoli pezzi di cemento. Durante la perforazione, fai delle pause per consentire al trapano e alla punta di raffreddarsi. In questo modo eviti evitare il loro surriscaldamento e il conseguente incendio dell'attrezzo.

Fissare un tassello

Una volta fatto il foro nel muro, è necessario collocare il tassello al suo interno. Spingi il tassello nel muro in modo che il colletto tocchi la parete. Procedi con l'inserimento della vite nel tassello. Ora puoi incastrare la punta del trapano nella testa della vite e avvitarla in modo da farla entrare saldamente nel muro. Alla fine picchietta la vite con un martello per inserirla completamente nel muro.

Fatti ispirare dai nostri quadri componibili