Bimago è un negozio che accomuna le persone con passioni, esperienza e abilità differenti, ma di sicuro il nostro migliore "biglietto da visita" sono artisti che collaborano con noi. Grazie al loro impegno e sensibilità artistica, puoi ammirare meravigliosi motivi sul nostro sito. Artista operante con lo pseudonimo Kalla Spire (i cui quadri, carte da parati e fotomurali sono disponibili su bimago dal 2013) ha deciso di sollevare il velo del segreto e di raccontarci il suo lavoro e le sue ispirazioni.

Come mai hai deciso di fare il grafico?

Da molto tempo mi occupo professionalmente di fotografia, amo il buon cinema - seguo con passione tutti gli scatti dei miei registi e operatori preferiti. Con questa base il passaggio alla grafica è stato molto naturale, un altro passo per ampliare i miei orizzonti.

Che cosa ti piace di più del lavoro di designer?

Prima di tutto è un lavoro creativo. Se riesci e trovare ispirazioni ovunque, possiedi adeguate abilità e conoscenze, puoi creare dal nulla qualcosa di autenticamente bello. Trovo questo processo davvero affascinante e soddisfacente al tempo stesso. Con il mio carattere non potrei ad esempio fare la commesa e lavorare solo con gli oggetti forniti dagli altri.

Com'è il tuo tipico giorno di lavoro?

Caos. Però solo in apparenza. Per fortuna riesco a muovermi bene in questo disordine artistico. Non ho un determinato ritmo di lavoro, nel processo del creare non vado mai dal punto A al punto B. Spesso mi metto al lavoro con un'idea ben precisa in testa che successivamente trasferisco sulla carta. A volte però il motivo richede di essere perfezionato e quindi è sempre un lavoro in corso, continuo a cercare, faccio schizzi, ritrovo appunti presi in precedenza.

Secondo te che cosa decide il successo di un progetto?

Deve avere quel “qualcosa” che in quel particolare momento non possiede alcun altro motivo.

Da dove trai ispirazioni?

Le trovo dappertutto. Come ho già menzionato faccio il fotografo e di conseguenza guardo il mondo da un'altra prospettiva. Credo che sia proprio questa particolare sensibilità a permettermi di affronatre la tematice in modo completamente diverso – in effetti, il lavoro di fotografo consiste in gran parte nel catturare momenti insoliti nella vita di ogni giorno e nel trasformarli in immagini dal tocco artistico.

Il tuo artista preferito è...

Ce ne sono parecchi...veramente tanti e in vari campi: film, musica, fotografia, pittura. Sulla mia lista si trovano Alfons Mucha, Roman Polański, David Lynch, Erwin Olaf, Ludovico Einaudi...

Quale è la sfida più grande nella creazione dei motivi?

La sfida più grande è sicuramente quella di materializzare ciò che ho nella mente. A volte è veramente difficile, spesso sembra quasi impossibile, ma alla fine esco sempre vincitore da questa prova.

Per quale tipo di decorazione, tra quelle disponibili su bimago, ti piace creare i motivi?

Sicuramente per le carte da parati di grandi dimensioni. Le decorazioni murali giganti fanno impressione. Molto spesso sono proprio esse a creare il clima della casa e non ad esempio i mobili. Mi piacciono soprattutto i motivi che richiamano l'effetto della materia (nodi di legno, ruggine sul metallo, intonaco rovinato dal tempo) – ingranditi sembrano ancora più interessanti.

Hai qualche marchio distintivo grazie al quale i clienti possono riconoscere i tuoi progetti?

Sì, certo ma lascio ai clienti la soluzione di questa enigma :)

Hai il tuo motivo preferito?

No, non ce l'ho. Lavoro sul progetto è un processo che finisce nel momento in cui il motivo è pronto. È un'avventura che ad un certo punto finisce per cedere lo spazio ad una nuova. Non rivedo progetti già terminati. Non rimangono nella mia mente. Voglio concentrarmi completamente sui progetti futuri e affrontare con entusiasmo le nuove sfide.

Scopri progetti di Kalla Spire