• <%= message %>
stile shabbychic
STILE SHABBY CHIC

La delicatezza femminile caratteristica dello stile shabby chic è dovuta soprattutto ai toni pastello sui quali si basa. La combinazione del bianco, che è l'emblema di questo stile, con altre tonalità opache e sfumate rende l'ambiente shabby chic molto chiaro e rilassante. L'arredamento di questo tipo fa riferimento all'Art Nouveau – adora motivi floreali e ornamenti, delicati pizzi, raffinati gioielli che risentono del passato e carte da parati – non solo quelle con disegni floreali, ma anche quelle a righe. La dolcezza di colori e decorazioni è contrastata dai mobili con effetto invecchiato che sembrano essere tirati fuori da una casa di campagna. Sembra esssere l'ambiente ideale per prendere un respiro profondo e fermarsi un attimo sorseggiando un delizioso tè.

Con l'occhio del decoratore

Shabby chic è considerato lo stile femminile però è possibile renderlo più adatto alle esigenze di un uomo. Basta sostituire i colori pastello con le calde sfumature del marrone o con il nero imbianchito! Agli amanti maschi di questo stile suggeriamo di rinunciare ai motivi floreali o figurine di cupido e di optare per complementi d'arredo in ottone.

Karolina Lasota esperto bimago

Shabby chic adora i mobili con effetto invecchiato ottenuto grazie ad una speciale tecnica di pittura. Tale metodo consiste nell'applicare sul mobile vari strati di vernice bianca e successivamente carteggiarlo con una carta vetrata.

Lo stile shabby chic viene spesso confuso con lo stile provenzale. Il primo si basa sulla dominanza del bianco che nello stile provenzale è visibile solo nei complementi d'arredo. Inoltre i mobili shabby chic si distinguono per un interessante effetto "impoverito" ed invecchiato.

Vedi altri stili

2549
prodotti in
stile shabbychicnel nostro negozio